MONDO EXTRA

CINA "MADE IN ITALY" - Cannavaro vince la Serie B cinese, cavalcata trionfale che vale la promozione diretta in massima serie

Il calcio italiano trionfa in Cina. Fabio Cannavaro ha vinto la Jia League, la Serie B cinese, con il suo Tianjin Quanjian e ha conquistato la promozione nella massima divisone cinese, la Chinese Super League. Arrivato a giugno, l'ex capitano dell'Italia campione del mondo 2006 ha portato la sua squadra dal 12esimo posto alla vetta della classifica. Sorride anche Ciro Ferrara che ha conquistato la salvezza con il suo Wuhan Zall.

Per Cannavaro si tratta del primo grande successo da allenatore dopo le deludenti esperienze alla guida del Guangzhou Evergrande e dell'Al-Nassr. Il Pallone d'Oro 2006 ha compiuto una vera e propria impresa: arrivato sulla panchina del Tianjin Quanjian lo scorso 9 giugno al posto di Vanderlei Luxemburgo la squadra, dopo dodici giornate, era dodicesima a 16 punti con una media di 1,33 punti a gara.

Da lì in poi è iniziata la cavalcata trionfale con ben 47 punti totalizzati ( media di 2,6 a partita) in 18 giornate frutto di 14 vittorie, un pareggio e 3 sconfitte.

Fino all'ultima giornata quando grazie alla netta vittoria per 3-0 ottenuta in casa contro il Meizhou Wuhua Cannavaro ha potuto festeggiare due traguardi: vittoria del campionato e promozione diretta nella prima divisione cinese. 

Non festeggia solo Cannavaro perché Ciro Ferrara è riuscito a conquistare la salvezza alla guida del Wuhan Zall, grazie a 5 vittorie nelle ultime 6 giornate. Ferrara era arrivato in Cina lo scorso luglio. 

I cinesi investiranno anche milioni di euro in Serie A per riportare Inter e Milan ai fasti del passato ma la scuola italiana degli allenatori dimostra ancora una volta di essere una delle migliori al mondo. tanto che Marcello Lippi sarà il prossimo ct della Nazionale cinese.


FONTE: www.sportmediaset.mediaset.it