FUTSAL

Real San Giuseppe, ufficiale l'arrivo di Massimo De Luca

Il Real San Giuseppe comunica di aver trovato l’accordo per l’acquisizione del diritto alle prestazione sportive di Massimo De Luca. Il giocatore della Nazionale è il terzo innesto del club.

LA SCHEDA - La carriera di De Luca inizia nel 2003 con il Napoli (vittoria tricolore Juniores), successivamente indossa le maglie di Vico Equense, Vesevo e Azzurra Sant’Alfonso. Dal 2008 al 2010 l’esperienza con la Napoli Barrese prima del trasferimento fuori regione con Luparense (2010-2011) e Marca (2011-2012 con la vittoria della Supercoppa) con parentesi al Martina, al Pescara ed al Rieti. Poi il triennio all’Asti (2014-2016) dove conquista uno scudetto, una coppa Italia e una Winter Cup. Il talento del Rione Luzzatti torna a Pescara ad inizio stagione 2016-17, ma a dicembre si trasferisce al Napoli e ne diventa capitano l’anno seguente e vi resta fino al 2019. Nell’ultimo campionato ha indossato la casacca del Real Rieti.

NAZIONALE - Con la maglia tricolore, De Luca vanta oltre 80 presenze e 25 gol. È stato uno dei protagonisti nella vittoria dell’Europeo di Anversa nel 2014.

COLPACCIO - “È una tripla soddisfazione aver riportato Massimo De Luca in Campania - le prime parole del presidente Antonio Massa.- Innanzitutto perché è campano e poi perché è un giocatore della Nazionale. La terza poiché ha scelto noi, nonostante avesse offerte da club più blasonati. Il mercato? Sono soddisfatto ma non troppo perché non abbiamo ancora certezze sul prossimo regolamento dei giocatori. Spero che la Divisione faccia chiarezza quanto prima”. La LND ha decretato lo stop del campionato in via ufficiale, dopo una stagione da incorniciare. “I numeri parlano chiaro - conclude il numero uno gialloblù -. Abbiamo disputato un'annata spettacolare, tutte vittorie, un solo pareggio e la qualificazione alle F4 di coppa. La serie A l’abbiamo strameritata sul campo, speriamo di avere l’ufficialità a breve”.

FELICITÀ - "Ho visto crescere Massimo, una mia scoperta - dice il dg Stefano Salviati - e la felicità per il suo arrivo è tanta. Vanno fatti i complimenti al ds Masi, al tecnico Centonze ed al presidente Massa per il roster che stanno formando. Un bilancio? Mancherebbe ovviamente la ciliegina sulla torta, un peccato dal momento che non abbiamo goduto del successo fino in fondo. Ci sarà ancora da attendere, sperando in un ottimo esito".

Ufficio Stampa Real San Giuseppe