CALCIO FEMMINILE

Il Pomigliano vince col Brescia e aggancia la Riozzese in testa, Lazio e Tavagnacco a -3 dalla vetta

Le lariane perdono 2-1 col Tavagnacco, successo delle biancocelesti contro il Vicenza, due pareggi per Cesena e Pontedera

 

La 12a giornata di Serie B, ultima in calendario nel 2020, si chiude con i successi di Pomigliano, Lazio, Tavagnacco e Cittadella; sconfitte invece per la capolista Riozzese Como e per il Brescia. Due pareggi infine completano il tabellone: il primo tra Cesena e Orobica, il secondo tra Perugia e Pontedera. Rinviata a data da destinarsi la sfida tra Chievo Verona Women e Roma Calcio Femminile. Terzo successo di fila per il Pomigliano, che dopo aver perso lo scontro diretto con la Riozzese centra i tre punti con Orobica, Pontedera e in casa del Brescia in questo turno. Decisiva al centro sportivo di Ospitaletto la rete di Dodds al 24’. Le campane, grazie alla vittoria sul campo delle lombarde, agganciano la Riozzese Como al primo posto in classifica a 20 punti, ma con una gara in meno disputata. Sono proprio le lariane di Wergifker le più deluse di questa giornata, visto il ko interno con il Tavagnacco maturato a due minuti dal termine. Le friulane vanno in vantaggio con Abouziane al 45’, Rognoni pareggia all’87’ ma Ferin trova la rete decisiva in pieno recupero, firmando i tre punti delle ospiti, ora quarte in campionato a 17 punti, al pari della Lazio, che la spunta 3-2 contro il Vicenza e centra il quarto successo nella Serie B in corso. Al “Fersini” Palombi firma il doppio vantaggio delle padrone di casa; Dal Bianco accorcia le distanze al 59’ ma dopo poco è Visentin a calare il tris. Le venete non mollano e al 72’ si portano sul 3-2 con Yeboaa, ma al triplice fischio il punteggio premia le undici di Seleman. Stesso risultato anche per il Cittadella, che espugna 3-2 il campo del Ravenna e aggancia proprio le rivali di giornata al settimo posto in classifica. Marengoni e Giovagnoli a bersaglio per la formazione romagnola; Scarpelli, Zorzan e Zanni per le ospiti. Sono infine due i pareggi che concludono il 2020: quello a reti inviolate tra Perugia e Pontedera e l’1-1 tra Cesena e Orobica, frutto di due calci di rigore trasformati da Zigic per le bergamasche e Costi per le padrone di casa. La Serie B tornerà domenica 17 gennaio, dopo la sosta natalizia.

 

 

Risultati della 12a giornata di Serie B femminile 2020-21

 

Brescia – Pomigliano Women 0-1

24’ Dodds (P)

 

Cesena – Orobica Bergamo 1-1

40’ rig. Zigic (O), 52’ rig. Costi (C)

 

Lazio Women – Vicenza Calcio Femminile 3-2

7’ Palombi (L), 28’ Palombi (L), 59’ Dal Bianco (V), 62’ Visentin (L), 72’ Yeboaa (V)

 

Ravenna Women – Cittadella Women 2-3

30’ Marengoni (R), 49’ Scarpelli (C), 64’ Giovagnoli (R), 67’ Zorzan (C), 79’ Zanni (C)

 

Riozzese Como – Tavagnacco 1-2

45’ Abouziane (T), 87’ Rognoni (R), 90’+3’ Ferin (T)

 

Perugia – Pontedera 0-0

 

Chievo Verona Women – Roma CF

(rinviata a data da destinarsi)

 

 

 

 

Programma della 13a giornata di Serie B femminile 2020-21

 

 

Domenica 17 gennaio

 

Cittadella Women – Brescia

Vicenza Calcio Femminile – Riozzese Como

Orobica Bergamo – Perugia

Pomigliano Women – Ravenna Women

Pontedera – Chievo Verona Women

Roma CF – Cesena

Tavagnacco – Lazio Women

 

 

FONTE: FIGC (Divisione Calcio Femminile) www.figc.it