A-B-C

Al ‘Ceravolo’ fischia il siciliano Costanza

Il sig. Antonino Costanza della sezione di Agrigento è alla seconda stagione in Lega Pro. Quest’anno ha diretto 4 gare: Carrarese-Pontedera 2-1 e Renate – Livorno 0-2 (Girone A), Feralpisalò – Sudtirol 0-1 (Girone B) e Viterbese-Paganese 0-1 (Girone C).

Complessivamente tra i professionisti ha diretto 11 gare (più due gare in Coppa Italia di C), di cui 5 nel girone A, 4 nel girone B ed appena 2 nel girone C, distribuendo ben 50 cartellini gialli (media 4,55 a gara) e 7 rossi (media 0.64 a partita), di cui 3 diretti. Sei i calci di rigore assegnati.

Arbitro abbastanza equilibrato nei risultati scaturiti dalla sua direzione (5 vittorie interne, 3 pareggi e 3 vittorie esterne).

A coadiuvarlo saranno gli assistenti Marco Toce e Giuseppe Luca Lisi di Firenze. Quarto ufficiale Alessandro Cutrufo di Catania.

I PRECEDENTI – Costanza ha incrociato due volte la Cavese, nella stagione di Serie D 2017/18: Cavese – Az Picerno 1-0 e Aversa Normanna – Cavese 1-3.

Il fischietto siciliano era stato designato anche per dirigere la gara Viterbese-Cavese del passato torneo, ma venne poi sostituito dal sig. Natilla di Molfetta.

 

FONTE: www.cavese1919.it